ANIME LEGGERE: spettacolo mimico con la compagnia DEKRU

In un mondo sconvolto e confuso, arriva dall’Ucraina uno show che senza bisogno di parole riporta al centro l’essere umano, tra poesia e comicità. 
Quattro figure vestite di nero e truccate di bianco entrano in una scena vuota e col solo uso del corpo evocano gli scenari più fantasiosi. Ecco comparire di fronte agli occhi del pubblico un allegro circo, una gara olimpica, un misterioso mondo sottomarino e molto altro ancora.
A volte come in un film in 3D o in un’esperienza di realtà aumentata, altre come in una vecchia pellicola in bianco e nero, vengono presentate sequenze tratte dalla quotidianità, fatta di tic comici e buffe situazioni, ma anche oniriche storie d’amore tra due statue viventi e poetici ritratti della natura. Una serie di scene indipendenti che vanno a comporre un grande racconto tra il realismo e l’immaginazione.
Scritto e diretto dalla regista Liubov Cherepakhina, insegnante della rinomata Accademia di Varietà e Arti Circensi di Kiev, Anime leggere accompagna lo spettatore in un viaggio pieno di risate nella commedia della vita, tra poesia e satira sociale, con uno sguardo al contempo ironico e delicato.

Crediti:
  • Scritto e diretto da Liubov Cherepakhina
  • Con Mykyta Cherepakhin, Viktor Chuksin, Nataliia Neshva, Bohdan Svarnyk
  • Direttore artistico Aleksandr Bezmyatezhnyy
  • Tour manager Anton Grabli
  • Project manager Nikolai Poleistorii

  • EVENTO GRATUITO, A INGRESSO LIBERO, SENZA ISCRIZIONE TRAMITE FORM 

    Realizzato con il contributo di Regione Lombardia
    DETTAGLI DELL’ATTIVITÀ

    Intensità:  
    Quando: 09/10/2022
    Orario: 11:30
    Durata: 1 ora
    Luogo: Piani d'Erna
    Prezzo: GRATUITO

    Prenota questa iniziativa

    Promemoria prenotazione attività

    Privacy

    Consenso all'uso di immagini e riprese

    Scopri la tua guida

    Compagnia DEKRU

    Eredi spirituali di Marcel Marceau, i Dekru sono un pluripremiato quartetto di mimi ucraini (vincitori al Festival Mondiale del Circo di Mosca e al Festival di Clown e Mimi di Odessa) il cui virtuosismo fisico ha portato al successo planetario uno spettacolo che, grazie ad un linguaggio universale che non necessita di parole, ha divertito e commosso i paesi di tutto il mondo, tra i quali Francia, Germania, Polinesia, Tahiti, Nuova Caledonia, Belgio, Paesi Bassi, Polonia e Svizzera, oltre che Italia, Russia e Ucraina.
    In televisione, hanno stupito i giurati di Ucraina’s got talent e Tu sí que vales Italia. Il quartetto è stato scelto per esibirsi durante l’Udienza di Papa Francesco per il Giubileo dello Spettacolo Popolare.
    I Dekru sono tra i protagonisti del Gran Gala du Cirque, spettacolo che riunisce i migliori performer circensi internazionali in un’unica grande serata destinata a palchi prestigiosi.